Capitolo 21: Bibliografia Su  Main page


La prima edizione a stampa di questo testo risale al 2001, come materiale di supporto didattico per un corso di Telecomunicazioni erogato nell’ambito del corso di Laurea in Ingegneria Elettrica presso l’Università di Roma La Sapienza, con l’intento di affrontare in modo coerente temi generalmente sviluppati in corsi separati.

Di anno in anno la didattica svolta in aula, per corsi diversi, ha fornito l’opportunità per sviluppare nuovo materiale e migliorare l’esistente, arricchito di approfondimenti ed innumerevoli illustrazioni di schemi e curve. La varietà degli argomenti affrontati ha posto fin da subito una sfida di completezza ed esattezza, affrontata cercando di mantenere un buon livello di rigore analitico, di alternare la teoria alle applicazioni, di bilanciare i concetti con gli esempi concreti. Ne risulta un testo a più livelli, il cui corpo principale dona la giusta rilevanza a concetti, principi, argomenti e tecniche, mentre gli aspetti più rigorosi e speculativi sono approfonditi nell’ambito di numerose note. Allo scopo di evitare inutili ripetizioni, si fa molto uso di rimandi e collegamenti che letteralmente attraversano l’intero testo, e che tengono assieme argomenti correlati ed interdipendenti ma trattati in capitoli diversi, mentre per gli argomenti solo accennati sono aggiunti riferimenti diretti a Wikipedia, invitando il lettore all’approfondimento.

Si giunge così all’attuale edizione, per la quale si è accumulato materiale su segnali, sistemi, probabilità, statistica, campionamento, quantizzazione, elaborazione numerica, modulazione analogica e numerica, multiplazione, commutazione, traffico, trasmissione dati, reti, trasferimenti energetici, equalizzazione, bilancio di collegamento, collegamenti radio, via satellite, in mobilità, in cavo ed su fibra ottica, rumore, teoria dell’informazione, compressione dati, codifica di immagine, codifica audio e video, capacità di canale e codici correttori.

Il testo è rimasto fin dall’inizio disponibile per il download presso http://infocom.uniroma1.it/alef/libro, totalizzando circa 2000 scaricamenti/anno, permettendo il feedback diretto da parte dei lettori, ed incoraggiando così il continuo perfezionamento ed ampliamento dell’opera.



Alessandro Falaschi è nato nel 1959 a Roma, e si laurea con lode nel 1983 in Ingegneria Elettronica presso l’Università di Roma La Sapienza, dove in seguito consegue il Dottorato di Ricerca. Diviene quindi ricercatore presso l’Università di Perugia, e dopo essere tornato al Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Elettronica e Telecomunicazioni (DIET) di Roma, attualmente insegna presso il polo didattico di Latina.

Si è occupato di elaborazione del segnale vocale come riconoscimento del parlato connesso e sintesi vocale; quindi, si è interessato di aspetti relativi alle trasmissioni numeriche, alla rete Internet, ed alle applicazioni telematiche di comunicazione multimediale, come il VoIP ed i protocolli WebRTC, video conferenze di gruppo, e live streaming Internet; inoltre, ha seguito gli sviluppi delle reti peer to peer, e delle reti veicolari o VANET.

x Logo

Trasmissione dei Segnali e Sistemi di Telecomunicazione

http://infocom.uniroma1.it/alef/libro/

Un esperimento divenuto nel tempo un riferimento culturale. Scopri come effettuare il download, ricevere gli aggiornamenti, e contribuire!