next up previous
Avanti: Il database di FacoltÓ Su: La programmazione PHP Indietro: PHP ed i links

PHP ed i database

Un'altra caratteristica notevole del PHP Ŕ la sua predisposizione ad interrogare una vasto numero7 di DBMS, usando i protocolli nativi di interrogazione degli stessi. Le query da eseguire sono in genere definite in base alle scelte effettuate dal client remoto nel contesto della FORM corrispondente, ma possono egualmente bene essere invocate mediante un indirizzo ``lungo'', in cui la query Ŕ descritta in termini di una sequenza di coppie variabile=valore.

L'esito delle interrogazioni viene quindi stampato dal PHP, producendo la pagina HTML dinamica contenente le informazioni richieste.

La grande forza di questo approccio risiede nel poter generare pagine di risposta in cui sono annidate ulteriori query preimpostate sulla base dei risultati mostrati, e che consentono di navigare nel database seguendo un percorso fortemente soggettivo, in grado di seguire tutte le associazioni previste dalle pagine di risposta.



alef@infocom.uniroma1.it
2000-11-11