... sei giunto al sito di origine del testo

In evidenza

Alessandro Falaschi

Trasmissione dei Segnali e Sistemi di Telecomunicazione

Revisione 1.1a di Aprile 2012

Download totali/mesi

Nel 2011 sono trascorsi più di dieci anni da che questo testo è on-line, ed ha superato i 20000 scaricamenti! Ad aprile 2012 viene rilasciata la versione 1.1a, disponibile in una magnifica edizione cartacea presso ilmiolibro al modico prezzo di 22 €.

L'opera si è sviluppata grazie ai corsi di Telecomunicazioni che tengo per la laurea in Ingegneria dell'Informazione, arricchendosi nel tempo di un insieme di argomenti che raramente si trovano raggruppati assieme, come teoria dei segnali, modulazione analogica e numerica, dimensionamento di una collegamento, reti, elaborazione numerica, teoria dell'informazione e codifica.

La costante opera di revisione svolta durante i periodi didattici hanno migliorato sempre più la qualità espositiva e tipografica, con una impaginazione ricca di diagrammi ed esempi, rendendolo praticamente unico nel suo genere. Può rivelarsi utile per preparare un esame, essere una fonte di riferimento, o uno stimolo all'approfondimento per chi non resiste a chiedersi come funziona il mondo attuale.

Questa bella riuscita, oltre alla spropositata quantità di tempo che vi ho dedicato, è anche dovuta a Linux, che mi ha permesso di ottenere quel che volevo grazie ad una serie di strumenti che con il passare del tempo, sono sempre più perfetti.


Storia

Dopo le primissime versioni semi-sperimentali, nel tempo si sono succeduti i rilasci:

ver.datapagineformatostampatoedizioneisbn
0.94Dicembre 2001338a4---
0.96Aprile 2003399"---
0.96.1Luglio 2003373"AracnePrima88-7999-477-8
0.97Gennaio 2006377""Ia rist."
0.98Luglio 2008418""IIa rist."
0.99Ottobre 2009420""Seconda978-88-548-2798-1
1.0Febbraio 201146015x23ilmiolibroSeconda-
1.0aAprile 201146015x23ilmiolibroTerza-
1.1aAprile 201249215x23ilmiolibroQuinta978-88-910-1667-6

La scelta di pubblicare con ilmiolibro, che in realtà è solo uno stampatore, deriva dalla possibilità di avere il controllo assoluto del risultato finale, che posso anche aggiornare direttamente quando necessario.

 ↑ Indice

Versione HTML on-line

E' leggibile con un qualunque browser. La sua versione è aggiornata al rilascio 0.99 dell'Ottobre 2009.

 ↑ Indice

Formato cartaceo

  • Presso ilmiolibro è possibile acquistare per posta una bellissima copia cartacea ottimamente rilegata della versione 1.1a, aggiornata ad Aprile 2012, al modico prezzo di 22€ (più spese di spedizione)
  • Presso Feltrinelli (book on demand) puoi ordinare il libro al prezzo max di copertina di 30 € e ritirarlo di persona presso la libreria a te più vicina

Come mai costa così poco?

Mi è stato fatto notare che un'opera di questo tipo dovrebbe costare almeno 50€. Senza dubbio quello è (più o meno) il suo valore di mercato, ma se consideriamo quanta parte di questo finisce nelle tasche di chi non se lo merita, e teniamo in conto che qualunque autore di cose tecniche, bene o male copia da altri, beh in tal caso ritengo che il giusto prezzo sia questo, e siano gli altri ad essere fuori mercato. Ma, per non contraddire troppo l'andazzo che permea il paese... editori tradizionali, se mi temete, compratemi! :-)

Ma la versione pdf era così comoda!

Si lo so, e sono anche d'accordo, in quanto gli iperlink presenti e la "cercabilità" dei pdf possono essere veramente molto comodi... e quindi nei due anni passati ho trasmesso personalmente agli acquirenti della versione stampata, il PDF dell'ultima edizione, personalizzata con dedica loro intestata. Ora ho deciso di permettere l'accesso ai miei testi a chi mi conceda una donazione.

 ↑ Indice

Formato PDF

La versione 0.99 del testo, dell' Ottobre 2009, può essere liberamente scaricata in formato PDF dopo essere transitati su di una innocua pagina di pseudo-registrazione, che serve a contare i download effettuati ed a farvi accettare la licenza Creative Commons.

La versione stampata più recente è invece la 1.1a, rilasciata ad Aprile 2012. Il PDF di questa ultima versione ovviamente esiste, completo di tutti i riferimenti incrociati cliccabili, ed invio per email il codice di accesso al download a chi lo acquista tramite ilmiolibro (e di cui mi risulta l'email), o che mi invia una donazione.

 ↑ Indice

Esercizi svolti

Non esiste un libro di esercizi, so che anche quelli vanno molto, e non capisco perché sembra che i miei studenti pensino di potere fare a meno di provare ad affrontarli. Proprio pensando a loro, pubblico sempre i testi di esame (per l'esame di segnali o di trasmissione) che propongo, si lo so che sono scritti a matita e scansionati, ma se qualcuno volesse metterli in bella copia, potrebbe essere utile a tutti.

 ↑ Indice

Strumenti

Gli strumenti utilizzati sono ovviamente tutti OpenSource, ed integrati in modo nativo con le distribuzioni Linux. Ecco cosa ho usato:

  • Lyx come editor visuale, di grandissimo ausilio alla redazione in LaTeX.
  • Gnuplot è lo strumento per la grafica di forma d'onda: supporta tantissimi diversi dispositivi di output, e la configurabilità totale ne permette l'uso anche come front end di programmi di calcolo esterni;
  • Octave è il tool matematico usato per produrre grafici di funzioni, del tutto analogo al più "famoso" Matlab. Perfettamente integrato con Gnuplot;
  • Skencil è lo strumento di grafica vettoriale basato su Python, usato per produrre gran parte dei grafici presenti nel testo, ed in grado di importare i files prodotti da gnuplot in formato Xfig;
  • Inkscape permette di realizzare schemi di qualunque tipo, ed ha un'ottima compatibilità con svariati formati di files, sopperendo a tutte le carenze di Skencil, e offrendo nuovi strumenti;
  • Gimp effettua tutti i ritocchi possibili ed immaginabile, è utilissimo per catturare le schermate di altre finestre!
  • Latex2html è lo script perl che mi ha permesso di generare la versione HTML del testo. L'unico problema, ora, è che il suo sviluppo non sembra molto attivo, e forse varrà la pena di tentare qualche alternativa;
  • pdflatex permette di passare direttamente dal file TeX al PDF, senza i formati intermedi dvi e/o postscript, come invece occorreva fare usando ps2pdf e dvipdfm.
  ↑ Indice

News

Edizione 1.1

Viene introdotto l’argomento codifica video, che prosegue quanto già sviluppato per le immagini jpeg, arrivando ora fino all’mpeg2, e vorrebbe approdare (nel futuro) ad una trattazione del digitale terrestre, visto che nel frattempo la TV analogica ha cessato le trasmissioni.

Si è rivisto il capitolo dedicato alla teoria della informazione, migliorando alcune enunciazioni ed esempi, ed introducendo il codice di Hamming, sperando di includere in futuro anche Reed-Solomon.

Al capitolo sulle modulazioni numeriche è stata aggiunta la tecnica di espansione spettrale DSSS, in quello sul filtraggio si è rivista la trattazione del filtro adattato, in quello sulla trasmissione dati ora è descritto anche l’equalizzatore zero-forcing, ed in quello sulla elaborazione numerica è stata aggiunta la DCT.

Infine, si è provveduto come al solito ad una serie di piccoli aggiustamenti sintattici, chiarimenti, spostamenti parziali, reimpaginazione delle figure, e miglioramento del contrasto delle più sbiadite.

Un sentito grazie a tutti coloro che mi hanno incoraggiato a continuare, ed io continuerò!

  • A Febbraio 2011 è pronta la versione 1.0, ed un numero di versione così rotondo segnala il raggiungimento di alcuni obbiettivi di qualità come di contenuto, come ad esempio: una buona trattazione del ritardo di gruppo, il calcolo dell'SNR complessivo dovuto a più fonti di distorsione, le dimostrazioni sulle condizioni per il massimo trasferimento di potenza e sulla trasformata di Hilbert di segnale modulato, la densità spettrale dell'onda PAM, uno schema mentale delle relazioni tra rappresentazioni di segnali modulati, linea ADSL e cosa c'è dietro, una procedura di dimensionamento per trasm. numeriche, la spiegazione grafica della relazione tra densità spettrale del rumore e sua potenza totale, uso di lettere greche nei grafici, svariati rimandi aggiuntivi, ricollocazione di alcuni argomenti, realizzazione di un indice a due colonne, ed uniformato il colore degli iperlinks
  • A Ottobre 2009 esce la versione 0.99, dove si migliora l'esposizione della teoria dell'informazione, del traffico, dei collegamenti satellitari, demodulatore eterodina, formato delle trame Ethernet, derivazione del nucleo della trasformata di Hilbert e della definizione di misura in decibel; inoltre, si è inserito un accenno ai tipi di rete di accesso ed alla transizione verso le reti ottiche, si è aggiunto un confronto tra finestra rettangolare e triangolare, si è uniformato l'uso di Eb/No, aggiunto grafico di onda quadra per diversi duty-cycle, attualizzata la versione HTML.
  • A Luglio 2008 è pronta l'edizione 0.98, in cui hanno trovato posto alcuni approfondimenti e nuovi argomenti, come la relazione tra DFT e F-trasformata, accenni sulla rete intelligente, la multiplazione SDH e la rete in fibra, ed un primo accenno di teoria dell’informazione, con la compressione dati e la codifica di immagine Jpeg.
  • A Luglio 2005 esce l'edizione 0.97, contenente le correzioni alla versione precedente, un cambiamento di dedica (ciao paparino!), una reimpaginazione, una versione pdf navigabile, e l'adesione alla licenza Creative Commons
  • In Aprile 2003 esce l'Edizione 0.96 (la 0.95 la salto)
  • Il Dicembre 2002 è pronta l'Edizione 0.94 (unpublished)
  • Il 21/12/2001 viene rilasciata la versione 0.93. La prossima revisione dovrebbe contenere qualcosa in più sui radiomobili e l'SDH.
  • Il 22/11/2001 viene rilasciata la versione 0.92, con excursus in direzione dell'elaborazione del segnale e le reti.
  • Il 25/7/2001 viene rilasciata la versione 0.9, con piccole aggiunte tra le probabilità
  • Il 22/2/2001 è rinnovata la versione On-Line (finalmente !!!!)
  • Il 21/2/2001 viene rilasciata la versione 0.88 con nuovi cap. 11, 12, 13 e 14.
  • Il 22/12/2000 viene rilasciata la versione 0.87 con nuovi cap. 11, e 12.
  • Il 21/11/2000 viene rilasciata la versione 0.85 con nuovi cap. 8, 9 e 10.
  • Il 7/11/2000 viene rilasciata la versione 0.84 con nuovi cap. 6 e 7.
  • Il 25/10/2000 sono rilasciati il quarto e quinto capitolo riveduti come 0.83.
  • Il 11/10/2000 sono rilasciati i primi 3 capitoli riveduti come 0.81.
  • Il 14/7/2000 viene rilasciata la versione 0.8.

Per verificare se le versioni riviste modificano sostanzialmente la versione in vostro possesso, potete consultare questo file di testo in cui sono riportate le date degli eventi di manutenzione, assieme alla descrizione dei cambiamenti introdotti.

 ↑ Indice

Da Fare

Anche se le intenzioni di prosecuzione sono sempre state le migliori, il tempo è come sempre tiranno. Sono rimasti in sospeso:

  • Indice analitico
  • WiFi
  • Capitolo su radiomobili / GSM / UMTS
  • Codifica di segnale audio
  • Quando sono trattate le antenne, dovrei accennare al riuso di frequenza per polarizzazione ortogonale, citando ad esempio il materiale di Limiti e/o quello di Pierdicca
  • Ancora sulle antenne, dovrei citare le geometrie diverse dalla parabola

Mentre invece per altri argomenti a cui pure tengo, come la Telematica Multimediale, ho scritto un nuovo libro!

 ↑ Indice

Diritti

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons
Attribuzione - Non Commerciale - Condividi allo stesso modo

Sei libero:

  • di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera
  • di modificare quest'opera

Alle seguenti condizioni:

Attribuzione - devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera
Non commerciale - non puoi usare quest'opera per fini commerciali
Condividi allo stesso modo - se alteri o trasformi quest'opera, o se la usi per crearne un'altra, puoi distribuire l'opera risultante solo con una licenza identica o equivalente a questa
  • ogni volta che usi o distribuisci quest'opera, devi farlo secondo i termini di questa licenza, che va comunicata con chiarezza
  • in ogni caso, puoi concordare col titolare dei diritti utilizzi di quest'opera non consentiti da questa licenza
  • questa licenza lascia impregiudicati i diritti morali.
  ↑ Indice

Contatti

Potete sicuramente scrivere all'autore, oppure chiedere di rimanere iscritti alla Mailing List di annuncio, tramite la quale essere avvisati della disponibilità di versioni aggiornate, riviste e corrette. L'iscrizione alla ML avviene all'atto del download del libro, oppure visitando la pagina di iscrizione

 ↑ Indice

Donazioni

Non sto qui a tentare di spiegare la differenza tra Gratis e Libero... e neanche intendo, con quel che sto per dire, pretendere di arricchirmi. Ma se il tempo è denaro, non è giusto che io dilapidi il mio, per farvi risparmiare il vostro... per cui, se hai trovato valido il mio lavoro editoriale, e vorresti vederlo continuato (ma non prometto nulla), pensaci un attimo, ed invia qualche euro:

Donando un minimo di 4 € riceverai il codice di accesso al download di PDF, presso l'email utilizzata per la donazione. Il processo non è automatico, sarò comunque io ad occuparmene, dunque se ritardo, contattami pure. Con lo stesso codice potrai accedere a tutti i testi dell'autore, ed ai loro eventuali aggiornamenti, annunciati via mailing list.

Cliccando sull'immagine soprastante, sarai trasferito sul sito di PayPal, dove apparirà il logo , e potrai effettuare la tua donazione con oggetto Alef Bookshop, usando come mezzo di pagamento quello più adatto a te, come (se ci hai aperto un conto) lo stesso credito PayPal, oppure una tra diverse carte di credito, compresa la PostePay. Dopo aver effettuato la donazione, il browser sarà automaticamente rediretto presso questa pagina.

Il meccanismo dei micropagamenti è un pilastro su cui basare un nuovo modello economico che privilegia il rapporto diretto, o la filiera corta, abolendo la dipendenza dall'intermediazione, in questo caso di un editore. Peccato però, che ci sia sempre chi ostacola il progresso...

 ↑ Indice

Links

A volte scopro che questa pagina è linkata da altre che sono presenti in rete, che a loro volta spesso consistono in raccolte di materiali utili. Ricambio ben volentieri la cortesia !

...se ne conoscete altri, segnalatemelo!

 ↑ Indice


Page last modified on April 16, 2014, at 12:42 AM