Attenzione! Battaglione! Il computer che ospita infocom.uniroma1.it verrà messo a riposo. Tutti i contenuti di questo Wiki hanno traslocato presso https://teoriadeisegnali.it/wiki. In particolare, questa pagina (se esiste) si è trasferita qui. Le diverse sezioni del Wiki saranno progressivamente redirette in modo automatico verso le omologhe del nuovo sito.

clicca per visitare il sito originale
Questo termine nacque per analogia con la nozione di IperTesto, e si riferisce ad un esperimento di telematica vocale durato ben 5 anni. Chiamando da un normale telefono a tastiera, si poteva accedere all'ascolto di caselle vocali private, di elenchi ciclici di utenti e di aree pubbliche, e conteneva audio-spazi tematici, e/o dedicati ad attività specifiche. Il costo della chiamata era quello della chiamata urbana, e speravo di finanziare l'idea mediante sottoscrizione di abbonamento, ma... non abbiamo mai superato il numero dei 5 utenti paganti.
Nato nel '92, sull'onda delle ricerche che allora conducevo relativamente alle tecnologie vocali, si è protratto fino al '97, realizzando nella pratica anche alcuni servizi (come la lettura audio delle e-mail ) che solo negli anni seguenti sarebbero stati offerti da realtà commerciali. Con alcuni neo-laureati, fondai una società cooperativa, trasformata poi in associazione culturale, e le cui problematiche amministrative mi sottrassero molte più energie del previsto... per non parlare di canoni Telecom per le quattro linee di Iperaudio !
Un particolare di quel periodo, fu che.. per registrare i messaggi vocali di sistema, così come i contenuti di certe aree informative a carattere musicale... mi scoprii una vena registica, da dj, e da direttore del doppiaggio. Divertente!
In quel periodo, mi associai anche alla Rete Civica.

<< Telematica | Biografia | Rete Civica >>


Page last modified on November 15, 2012, at 02:43 PM