Laboratorio Telemediale Stampa

Situato al secondo piano, in fondo a destra, vi si svolgono attività a cavallo tra la telematica e la multimedialità.

Il concetto di Telemedialità esprime sia le tecnologie che le attitudini inerenti le modalità di comunicazione permesse dalle attuali tecnologie internet e radiomobili. Non si limita semplicemente a codificare i protocolli e gli algoritmi abilitanti la trasmissione di contenuti audiovisivi e la loro interazione a distanza, ma pone al centro della progettazione il soggetto biologico rispettivamente produttore e fruitore dei contenuti stessi. Videofonini, Voice over IP (VoIP), videoconferenze, chat e messenger, sono gli strumenti applicativi che rendono possibile una comunicazione piena e diretta, tra due o più persone, rendendo sempre più la nostra, una società fondata sulla trasmissione a distanza della propria tele-presenza, piuttosto che sul presidio fisico del territorio.

E' sede di sviluppo e sperimentazione di servizi ed archittetture di sistema, e tra le realizzazioni operative possiamo annoverare

Lo studente che volesse proporsi per svolgere una tesi in questo ambito, avrebbe modo di mettere a frutto le conoscenze acquisite nel corso dei suoi studi, per realizzare concretamente qualcosa di direttamente utilizzabile ai fini della telecomunicazione multimediale 

Tra i requisiti desiderati per chi intende lavorare al laboratorio, possiamo citare la capacità di utilizzo di strumenti di analisi di protocolli come WireShark, e la conoscenza del movimento del software libero. Riguardo alle attività da svolgere, qualche dettaglio può essere trovato presso la pagina delle tesi.

Riferimento: Alessandro Falaschi

Una veduta del laboratorio
Una veduta del laboratorio


 

 
< Prec.   Pros. >

Registrazione

Autenticandosi, saranno visualizzate informazioni più specifiche






Password dimenticata?

Se non disponi di un account,
segui queste indicazioni

Syndicate

Joomla School Template by Joomlashack
School Joomla Templates and Joomla Tutorials